Vladimir Putin ha il cancro: le voci (senza prove) sulla salute di Putin

Vladimir Putin è malato di cancro o morbo di Parkinson: queste sono le voci che circolano sulla salute del Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin.

Addirittura c’è che pensa che Putin sia già morto e che già da alcune settimane ci sia una controfigura al suo posto.

Sarà la stessa con cui ha parlato Mario Draghi più volte senza capire nulla di quanto gli è stato detto?

Le fotografie e i video di Putin che vengono esaminati al microscopico già da mesi: si aggrappa al tavolo dolorante, il suo viso gonfio è un segno dell’uso di steroidi, ha una coperta sulle gambe durante la parata del 9 maggio a Mosca.

Mentre la guerra tra Russia e Ucraina entra nel suo quarto mese, i rapporti dei servizi americani, britannici e (guarda un po’) ucraini, suggeriscono che il leader russo potrebbe essere malato.

Immaginiamo che siano in molti i critici di Putin che ci sperano, ma in realtà si tratta solo di illazioni basate su informazioni e propaganda di parte.

Vladimir Putin: cancro, parkinson e propaganda

Come sappiamo bene tutte le teorie complottiste sono sempre ben accolte, in particolar modo nel nostro paese, e vengono utilizzate ad arte dai media occidentali che cercano di dipingere Vladimir Putin prima come uno che ha perso il senno, poi come un malato.

Potrebbe essere una vendetta divina per l’attacco all’Ucraina, per chi ci crede.

Non è possibile sapere se effettivamente sia vero o meno. Ammetto, però, che una qualche influenza sulle sue scelte una eventuale malattia terminale potrebbe averla.

Il Ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, ha negato e screditato ogni tipo di speculazione secondo cui Putin sia malato, morente o morto, ma anche questa è una dichiarazione che va presa con le molle.

La propaganda esiste in Russia, in Ucraina e, pensate un po’, perfino in Italia.

Una propaganda che nel nostro Paese sta cercando di non far pensare agli italiani a quali disastri economici e sociali andiamo incontro appoggiando le sanzioni alla Russia.

Quali sono i fatti?

“Il presidente Vladimir Putin appare in pubblico ogni giorno”, ha detto Lavrov in un’intervista alla televisione francese. “tutti possono vederlo, leggere e ascoltare i suoi discorsi. Non credo che le persone sane di mente possano vedere segni di qualche tipo di malattia o cattiva salute”.

Lunedì Putin ha parlato con il presidente turco Erdoğan e ha presieduto una riunione del suo consiglio di sicurezza. Chi ha incontrato Putin (anche leader occidentali di recente) non hanno avuto questa impressione vedendolo.

La dichiarazione della scorsa settimana del capo dell’intelligence militare ucraina Kyrylo Budanov che ha affermato di ritenere che Putin fosse gravemente malato e che fosse sopravvissuto a un recente tentativo di colpo di stato, certamente ha poco valore perché di parte.

Certamente non si può escludere, sono cose che capitano a molte persone e personaggi di questo calibro non ne sono esenti ovviamente.

Se così fosse ci sarebbe poco da speculare, in fondo è qualcosa che sarà verificabile nel breve termine.

E poi sta combattendo con un Presidente che non è che sia in condizioni tanto migliori delle sue (e non mi riferisco a Zelensky), no?

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.