Roscigno Vecchia - La Pompei del 2000

In una delle mie esplorazioni di paesi fantasma, mi sono diretto in Campania, a Roscigno Vecchia.

Chiesa abbandonata a Roscigno Vecchia - Paesi Fantasma - Italia abbandonata

Roscigno Vecchia è un paese fantasma nel cuore del Cilento in Campania, immerso nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, a 40 km dai famosissimi scavi di Paestum, che resiste al tempo e con un fascino eccezionale.

GUARDA TUTTO IL SERVIZIO FOTOGRAFICO CHE HO REALIZZATO QUI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

Tanto che il piccolo borgo abbandonato di Roscigno Vecchia è stato inserito nella lista dei siti patrimonio Unesco ed è, a tutti gli effetti, uno dei paesi fantasma più belli d’Italia.
Per le suggestioni che crea in chi lo visita, questo paese fantasma è stato usato come set per video musicali e film come “Cavalli si nasce” di Sergio Staino, “Radio West” di Alessandro Valori e “Noi credevamo” di Mario Martone.
La stessa National Geographic è stata qui rendendo Roscigno Vecchia famosa in tutto il mondo.

Giuseppe Spagnuolo (foto di Gianfranco Vitolo)

Ho passato qui, ai piedi del Monte Pruno, un pomeriggio con il mio drone, la mia macchina fotografica e le mie telecamere, insieme a due miei cugini che abitano in Campania, e ammetto che è stata una esperienza bellissima e molto emozionante, cosa che credo di essere riuscito a trasmettere tramite il breve documentario che ho realizzato, intervistando anche Giuseppe Spagnuolo, l’ultimo abitante di Roscigno Vecchia o meglio, come ama definirsi, il primo del nuovo millennio.

Definisce se stesso “abusivo, libero e speciale”, lui che dopo aver passato qui la sua infanzia e aver girato il mondo in cerca di fortuna, poi è tornato qui e ne è diventato un simbolo.
Giuseppe Spagnuolo è la memoria di questo borgo fantasma e ama raccontare la storia di Roscigno Vecchia a chi si avventura da queste parti.

Si entra da un sola strada e si esce da una sola strada e ci si può imbattere qui anche solo viaggiando per per la strada principale, ma una volta scoperto anche per caso questo posto, non si può evitare di fermarsi e di essere attratti dalla figura di questo ultra sessantenne con barba folta e pipa che, con il suo accento fortemente campano.
La cosa che colpisce di più, visitando Roscigno Vecchia, è la sensazione che sia sempre e comunque la Natura, alla fine, a decidere cosa riprendere per se stessa e cosa lasciare all’uomo: infatti nonostante molti tentativi da parte dell’uomo di abitare questo posto, alla fine le persone hanno dovuto cedere e spostare il loro insediamento più a valle.

La storia di Roscigno Vecchia

Vista dall'alto con il drone del paese fantasma di Roscigno Vecchia.
Roscigno Vecchia vista dall’alto – Foto realizzata con il mio drone.

Il Comune di Roscigno è diviso in due parti: Roscigno Vecchia e Roscigno Nuova.
Roscigno Vecchia, il borgo abbandonato, è la parte vecchia e originale del paese ed è, ormai, completamente disabitata, a parte la presenza di Giuseppe Spagnuolo.
Il motivo dell’abbandono di Roscigno Vecchia è il terreno franoso su cui si è stata costruita.
Il nome di questo paese fantasma deriva dalla parola “Russino” ritrovata in alcuni scritti del 1086 e sappiamo che i primi insediamenti si svilupparono qui intorno alla fine del primo millennio, attorno ad un monastero benedettino che era stato costruito poco più a sud.

Il terreno instabile che continua a franare intorno a Roscigno Vecchia da secoli, ha fatto si che il centro abitato sia stato riedificato almeno tre volte nel corso del tempo: nel 1600, nel 1700 e, infine, all’inizio del 1900 quando le persone hanno definitivamente iniziato a spostarsi più a valle.
Già intorno al 1902, infatti, il vecchio centro abitato iniziò a svuotarsi in seguito a due ordinanze del genio civile che obbligarono gli abitanti a trasferirsi a Roscigno Nuova.

Come arrivare in uno dei paesi fantasma più belli d’Italia

>> Puoi vedere tutte le foto che ho scattato qui sulla mia pagina Facebook.

4 cose da fare a Roscigno Vecchia

  • una passeggiata nel vecchio borgo
  • una passeggiata alle Sorgenti e Gole Del Fiume Sammaro
  • visitare la Chiesa di Santa Maria
  • visitare la Chiesa Parrocchiale San Nicola di Bari
    (su TripAdvisor)

Scopri altri paesi fantasma e posti abbandonati in Italia:

Potrebbe interessarti anche...

2 pensiero su “Roscigno Vecchia, la Pompei del 2000 – Paesi fantasma del Cilento”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.