Villa Friedenberg, il grande complesso storico abbandonato

Italia abbandonata: Villa Friedenberg

La Villa Friedenberg, una storico e Villa Friedenberg - Italia abbandonata dificio abbandonato, si trova nel comune di Venezia.

È una casa padronale del diciannovesimo secolo con due corpi laterali, uno costruito alla fine del diciassettesimo secolo e l’altro a metà del diciannovesimo secolo.
Probabilmente il complesso fu costruito sul sito preesistente della famiglia di Pietro Prezzato, cosa che sembrerebbe essere confermata dalle mappe del catasto risalenti al 1781.
Visse qui il Samuel Gyulaj, Generale del Regio Esercito Italiano, nel 1877 e successivamente la Villa fu venduta alla famiglia Friedenberg, anch’essa lignea ungherese ed ebrea.
In questo periodo era conosciuta anche come Villa Emma (Emma Ravà, moglie del commissario Vittorio Friedenberg), che fu anche sindaco di Chirignago all’inizio del XX secolo.

Villa Friedenberg - Italia abbandonata

Una stanza nella Villa Friedenberg è stata teatro di storie di dolore e sofferenza che ancora vengono ricordate dai pochi superstiti: dal 1943, infatti, il complesso fu un centro di smistamento per gli ebrei che venivano poi mandati nei campi di concentramento. La stanza vicina al porticato arrivava a contenere fino a 50 persone contemporaneamente.

Al giorno d’oggi ancora un edificio privato, abbandonato e versa in un grave stato di decadenza, sebbene si stia progettando di recuperarlo.

Ecco un sito Web ufficiale con la storia completa di Villa Friedenberg – Chirignago – Venezia

E cliccando qui potete trovare un articolo del 9 Febbraio 2017 sul crollo di un pezzo di tetto della Villa.

Follow by Email
Facebook
LinkedIn18
Instagram12k

Follow by Email
Facebook
LinkedIn18
Instagram12k
Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici:
0

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *