8 suggerimenti per migliorare la composizione fotografica

Guida alla composizione fotografica

Nella fotografia professionale come nella fotografia amatoriale è importante sapere come usare la composizione per migliorare la propria tecnica fotografica e per migliorare la qualità delle proprie fotografie.

Qui spiegherò in pochi semplici passi di che si tratta e come va usata.
Partiamo dall’inizio.

Cos’è la composizione fotografica?

La fotografia è composta da tre elementi fondamentali: la composizione, l’illuminazione e il momento, l’immagine che si intende catturare quando la scattiamo.

La parola composizione deriva dal latino “componĕre”, «comporre» che significa “porre insieme”, “mettere insieme”: quindi stiamo parlando di come, letteralmente, mettere insieme gli elementi visivi all’interno della fotografia che stiamo scattando perché trasmettano anche dopo lo scatto, a chi vedrà la fotografia, il significato di ciò abbiamo visto e che abbiamo deciso di immortalare, fissare nella fotografia.

Naturalmente l’esperienza e il testare tu stesso valutando il risultato possono aiutarti a migliorare il senso della composizione e il risultato dei tuoi scatti.

Nella fotografia ci sono molte regole, ma nessuna deve essere veramente vincolante, perché la fotografia è pur sempre una forma d’arte visiva, espressiva, che utilizziamo per fissare una emozione che stiamo vivendo e che vogliamo proporre anche agli altri e, come forma d’arte, non può e non deve essere “imbavagliata” da regole ferree. Le regole devono servire come base tecnica e baglio di competenze che servono per poi migliorare la nostra espressività fotografica.

La composizione è quindi la tecnica di come far coesistere e interagire tra loro gli elementi visivi presenti nella fotografia.

Ecco i principali elementi da considerare per una corretta composizione fotografica…

Clicca in fondo sulla pagina successiva per continuare a leggere l’articolo

Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici:
0

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *